• Difesa,  Istituzioni,  Rappresentanza militare

    UN BILANCIO IN “ROSSO” PER IL PERSONALE MILITARE

    E’ iniziato un nuovo anno ed è tempo di fare il bilancio di quello appena trascorso, ma anche di vedere le prospettive per il futuro. Per i settori di nostro interesse, purtroppo, il bilancio del 2009 non può che essere decisamente negativo. L’ultima stonatura del governo è stata quella di voler prolungare di un anno, portandoli a cinque, il mandato delle rappresentanze militari, tra molti dinieghi istituzionali, la contrarietà di una parte del Cocer e l’indifferenza totale del personale. Una decisione – quella del governo – certamente anomala, illogica, anticostituzionale, corporativa e clientelare. L’episodio mi ha riportato alla mente i contenuti del libro “La Casta”, non riuscendo a trovare una…