• Salute

    DPR. 3 marzo 2009 , n. 37 – G. U. n. 93 del 22 Aprile 2009

    Gazzetta Ufficiale N. 93 del 22 Aprile 2009 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 3 marzo 2009 , n. 37 Regolamento per la disciplina dei termini e delle modalità di riconoscimento di particolari infermità da cause di servizio per il personale impiegato nelle missioni militari all’estero, nei conflitti e nelle basi militari nazionali, a norma dell’articolo 2, commi 78 e 79, della legge 24 dicembre 2007, n. 244. Visto l’articolo 87 della Costituzione; Visto l’articolo 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988, n. 400; Vista la legge 24 dicembre 2007, n. 244, e in particolare, l’articolo 2, commi 78 e 79; Vista la legge 13 agosto 1980, n. 466, e…

  • Associazione,  Giustizia

    Equo indennizzo: materia misteriosa per il ministero della difesa

    Equo Indennizzo: Il Tar del Lazio Sezione II^ interpretando il disposto Legislativo di cui all’art. 22, comma 27 della Legge 724/1994, ha affermato che il trattamento economico stipendiale a cui far riferimento per la base di calcolo dell’Equo Indennizzo è quello in godimento all’atto della presentazione della domanda di attribuzione dell’Equo Indennizzo e, non già quella iniziale di presentazione della domanda per il riconoscimento della Causa di Servizio”. Questo è quanto deciso, in accoglimento della tesi di un Sottufficiale della Guardia di Finanza. “EQUO INDENNIZZO”,  MATERIA MISTERIOSA PER IL MINISTERO DELLA DIFESA. Da molti anni è sempre stato un argomento molto discusso e controverso nell’ambito del Ministero della Difesa, infatti nel passato, tantissime sono…

  • Salute

    Gazzetta Ufficiale N. 87 del 14 Aprile 2003 – Decreto 31 marzo 2003

    Aggiornamento delle schedule vaccinali e delle altre misure di profilassi per il personale militare. IL MINISTRO DELLA DIFESA Visto l’art. 132 del regio decreto 17 novembre 1932, n. 2544, concernente approvazione del regolamento sul servizio sanitario territoriale militare; Visti gli articoli 6, lettere v) e z), e 32, comma 4, della legge 23 dicembre 1978, n. 833; Visto il decreto ministeriale 19 febbraio 1997, concernente approvazione della nuova schedula delle vaccinazioni per il personale militare dell’Amministrazione della difesa; Considerata la necessita’ di aggiornare l’elenco delle vaccinazioni e delle profilassi di cui al predetto decreto in modo da renderle piu’ rispondenti alle moderne acquisizioni scientifiche ed alle attuali esigenze operative delle…

  • Associazione,  Parlamento Europeo,  Rappresentanza militare,  Sindacato

    Ricorso alla CEDU di As.So.Di.Pro ed altri

    COMUNICATO STAMPA ASSODIPRO ED ALTRI RICORRONO ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO IN RELAZIONE AI DIVIETI IMPOSTI AI MILITARI ITALIANI DI COSTITUIRE ASSOCIAZIONI PROFESSIONALI A CARATTERE SINDACALE O ADERIRE AD ALTRE ASSOCIAZIONI SINDACALI. Il d.lgs. 15 marzo 2010, n. 66, denominato “Codice dell’ordinamento militare”, costituisce il corpus normativo di riferimento per l’ordinamento militare e detta, tra l’altro, anche la disciplina in materia di libertà sindacale degli appartenenti alle Forze armate. Al suo interno è peraltro confluita la previgente l. 11 luglio 1978, n. 382, la quale conteneva analoghe disposizioni. Ai sensi dell’art. 1475, comma 4, del d.lgs. 15 marzo 2010, n. 66, “i militari non possono esercitare il diritto di…

  • Rappresentanza militare,  Sindacato

    Sindacato per i militari, un altro rinvio alla Corte Costituzionale

    infodifesa.it SINDACATO PER I MILITARI, UN ALTRO RINVIO ALLA CORTE COSTITUZIONALE. E’ ORA DI RICONOSCERE IL DIRITTO ASSOCIATIVO ALLE FORZE ARMATE? – Infodifesa: Redazione web – L’antinomia tra l’art. 1475, comma 2, del d.lgs. 66/2010, che vieta in radice ai militari di “costituire associazioni professionali a carattere sindacale”, nonché di “aderire ad altre associazioni sindacali” e gli artt. 11 e 14 della Cedu, come interpretati dalla Corte di Strasburgo, è ritenuta anche dal T.A.R. Veneto, netta, evidente e non superabile in via interpretativa. La questione è stata già rimessa alla Corte Costituzionale, dal Consiglio di Stato, sez. IV, con ordinanza del 4 maggio 2017, n. 2043, con la quale, appunto,…

  • Marina militare,  Rappresentanza militare,  Sindacato

    I vertici e la Difesa sostengano richieste marinai

    ofcs.report “I vertici e la Difesa sostengano richieste marinai” da OFCS Report – I vertici delle forze armate e della Difesa sostengano, durante la concertazione economica-normativa, le richieste dei marinai. E’ l’appello che arriva dalla rappresentanza Cocer Marina proprio nel giorno della ricorrenza di Santa Barbara, patrona della Marina Militare. Una richiesta giunta “al termine degli incontri avuti con il personale della sede di Taranto e Brindisi”, durante i quali il Cocer  ha formulato “un fervido augurio di Buon vento alla F.A. ed a tutti i marinai! Un vento – si legge in una nota – che negli ultimi anni si è trasformato in tempesta per il personale, mettendo a dura prova…

  • Ricorsi,  Salute

    Morte per amianto equiparata alla morte per terrorismo

    agenpress.it Morte per amianto equiparata alla morte per terrorismo. Lo dice la Corte di Appello di Cagliari: risarcita famiglia di un militare della Marina Militare Agenpress. – “Una vittoria che lascia l’amaro in bocca. Avrei voluto che anche mio marito assistesse a questo riconoscimento che gli spettava di diritto, proprio perché lui ha dato la vita per lo Stato ed è stato riconosciuto vittima del dovere, ma senza riconoscimento dell’equiparazione alle vittime del terrorismo”, dichiara la sig.ra Patrizia Zichina, vedova del sig. Francesco Paolo Sorgente, Ufficiale della Marina Militare Italiana, morto per mesotelioma da amianto, inalato nelle unità navali della Marina Militare, una delle circa 2000 vittime dell’amianto nel personale…

  • Marina militare,  Rappresentanza militare,  Salute,  Sindacato

    Taranto, salute a rischio per i militari della guardia costiera

    ofcs.report Taranto, salute a rischio per i militari della guardia costiera da OFCS Report – Salute a rischio per i militari della Guardia costiera e della Marina di Taranto. La denuncia arriva dai delegati Cocer che si dicono preoccupati per la vicinanza del distaccamento portuale con i luoghi di sversamento di agenti inquinanti. Una situazione preoccupante che ha portato anche ad una interrogazione parlamentare. In pericolo alcune famiglie che vivono nella zona, oltre che i militari stessi che nell’area si recano per usufruire della mensa. Ma non solo. Nel distaccamento portuale si trovano anche gli alloggi di quei militari che frequentano i corsi. Una situazione definita invivibile a causa delle…

  • Corte dei Conti,  Ricorsi

    Avviso Assodipro ricorsi

    nuovogiornaledeimilitari.com Avviso Assodipro ricorsi: il “punto” della situazione sull’iter legale delle varie iniziative in atto Giornalmente giungono all’Associazione richieste di notizie, relative ai vari ricorsi presentati negli anni, compreso l’ultimo in ordine di tempo relativo alla applicazione integrale della sentenza 70/2015, emessa dalla Corte Costituzionale, attinente il blocco della perequazione automatica delle pensioni. Si riteniene opportuno, quindi, fare il punto della situazione su tutto il contenzioso in atto, specificando modalità, tempi e prospettive. Iniziamo dall’ultimo organizzato, relativo proprio alla rivalutazione automatica della pensione spettante. La documentazione è attualmente al vaglio dello Studio Legale, e il  ricorso  quanto prima  verrà presentato alle varie  Corti dei Conti Regionali delle seguenti Regioni: VENETO, LOMBARDIA,…

  • Aeronautica militare,  Concorsi

    Lettera aperta di un VFP 4° Corso

    Egregio Maresciallo Rullo, sono un ex aviere scelto facente parte del 4° corso vfp1 A.M. o meglio 1° blocco 2006, ormai conosciuto come blocco congedato nel bel mezzo dell’iter concorsuale per il reclutamento a VFP4. Mi rivolgo a Lei perché ho potuto constatare nel sito dell’Associazione assodipro.org la sua viva sensibilità e vicinanza alle problematiche del personale, anche di quello di truppa troppo spesso dimenticato dagli alti vertici. E’ stato l’unico a scrivere della nostra surreale situazione e di questo la ringrazio. La mia vuole essere una lettera aperta con l’intenzione di dare voce al mio ( e credo anche di tutti i miei pari corso) forte disappunto per il…