• Difesa,  Politica

    Audizione C. 5569 e C. 4740 – Testo Audizione CSMD Gen. Biagio Abrate

    link alla fonte | scarica il documento in PDF   Atto a cui si riferisce: Audizione del Capo di stato maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate, nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 5569 Governo, approvato dal Senato e C. 4740 Reguzzoni, recante «Delega al Governo per la revisione dello strumento militare nazionale e norme sulla medesima materia». PRESIDENTE. L’ordine del giorno reca, ai sensi dell’articolo 143, comma 2, del Regolamento, l’audizione del Capo di stato maggiore della Difesa, generale Biagio Abrate, nell’ambito dell’esame del disegno di legge C. 5569, approvato dal Senato, recante «Delega al Governo per la revisione dello strumento militare nazionale e norme sulla medesima materia» e…

  • Difesa

    Seguito dell'audizione del Ministro della difesa sulle linee di indirizzo per la revisione dello strumento militare.

    link alla fonte | scarica il documento in PDF Atto a cui si riferisce: Seguito dell’audizione del Ministro della difesa sulle linee di indirizzo per la revisione dello strumento militare. PRESIDENTE. L’ordine del giorno reca, ai sensi dell’articolo 143, comma 2, del Regolamento, il seguito dell’audizione del Ministro della difesa sulle linee di indirizzo per la revisione dello strumento militare. Porgo, quindi, il benvenuto al presidente della 4a Commissione del Senato, senatore Cantoni, e ai senatori presenti, e formulo altresì un sentito ringraziamento al Ministro Di Paola, che nuovamente oggi ci dimostra la sua disponibilità partecipando al seguito dell’audizione iniziata il 15 febbraio scorso. Ricordo che nella scorsa seduta si…

  • Marina militare,  Parlamento Italiano

    INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA – C.4/18640

    link alla fonte Atto a cui si riferisce: C.4/18640 [Sull’stituto della «permanente inidoneità parziale» per il personale della Marina Militare] Atto Camera Interrogazione a risposta scritta 4-18640 presentata da MAURIZIO TURCO mercoledì 21 novembre 2012, seduta n.721 MAURIZIO TURCO, BELTRANDI, BERNARDINI, FARINA COSCIONI, MECACCI e ZAMPARUTTI. – Al Ministro della difesa. – Per sapere – premesso che: l’istituto della permanente inidoneità parziale è stato introdotto dal decreto del Presidente della Repubblica 25 ottobre 1981, n. 738 (utilizzazione del personale delle Forze di polizia invalido per causa di servizio) ed esteso ai militari delle Forze armate dall’articolo 4, comma 5 della legge 12 marzo 1999, n. 68 (Norme per il diritto…

  • Difesa

    Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA – S.4/08697

    Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA link alla fonte   Atto a cui si riferisce: S.4/08697 [Sul comparto militare]   Atto Senato Interrogazione a risposta scritta 4-08697 presentata da MARIA IDA GERMONTANI martedì 20 novembre 2012, seduta n.837 GERMONTANI – Ai Ministri della difesa, dell’interno e dell’economia e delle finanze – Premesso che: sempre più spesso la cronaca registra eccessi di spesa da parte dell’amministrazione dello Stato o delle amministrazioni locali; la cattiva gestione del denaro pubblico ha ricadute significative sui servizi ai cittadini; il decreto-legge n. 95 del 2012, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 135 del 2012, recante “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei…

  • Difesa

    Numero verde del Centro Pensionistico dell’Esercito

    Si trascrive il foglio in data 23.3.1999 dell’Ispettorato Logistico dell’Esercito, riguardante l’attivazione di “numero verde” presso il Centro Pensionistico dell’Esercito Su specifica disposizione del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, è stato attivato, presso il dipendente Centro Pensionistico dell’Esercito italiano, Via Sforza 17 – Roma, il numero verde 800771921, che adotta il seguente orario di funzionamento: dal lunedì al giovedì: 8,30-12,30 = 14,00-16,00 venerdì:8,30-12,00 Con il predetto servizio telefonico si intende fornire agli utenti: informazioni in materia di trattamento pensionistico a favore del personale in quiescenza e degli eredi del personale militare deceduto; elementi di informazione utili alla corretta impostazione delle pratiche burocratiche per la definizione del trattamento pensionistico e per…

  • Difesa

    Documento conclusivo dell’indagine conoscitiva sugli episodi di violenza e sulla qualità della vita nelle caserme delle Forze Armate approvato dalla Commissione

    Introduzione Gli episodi di violenza (in particolare, il fenomeno del “nonnismo”) Il quadro della disciplina vigente (la normativa penale) Le principali iniziative adottate La dimensione complessiva del fenomeno I problemi rilevati Le soluzioni prospettate La qualità della vita nelle caserme La definizione dell’argomento I problemi rilevati Le soluzioni prospettate 1. Introduzione L’Ufficio di Presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, della IV Commissione (Difesa), nella riunione del 14 settembre 1999, ha concordato sull’opportunità di svolgere un’indagine conoscitiva concernente gli episodi di violenza e la qualità della vita nelle caserme delle Forze armate, sulla quale è stata acquisita, ai sensi dell’articolo 144, comma 1, del regolamento, l’intesa con il Presidente della Camera.…

  • Difesa

    Pre-pensionamenti del personale militare

    Approvato un emendamento ad un nuovo disegno di legge in conversione. Sara possibile andare in pensione a domanda per coloro che gli mancano 5 anni per raggiungere i limiti di età anagrafica. Commento Flash di Salvatore Sociale Peccato che i rappresentanti dei militari non hanno contrattato NIENTE di questo provvedimento che interessa migliaia di marescialli. L’ennesima prova che è ora di avere un ruolo negoziale e competenze sindacali , l’ennesimo provvedimento che piove dall’alto ed è coordinato da Autorevoli TUTORI. Da mesi non si parlava che solo di esuberi nel ruolo Marescialli ???. Siamo maturi per avere un ruolo negoziale e contrattare i provvedimenti che interessano migliaia di Marescialli e…

  • Difesa

    Riforma della Rappresentanza Militare: Militari senza diritti?

    L’ennesimo bavaglio per il personale militare. Europa? Non per i militari italiani! E’ in corso la definitiva approvazione della riforma che se passera’ possiamo scordarci per i prossimi 20 anni di difendere i nostri diritti economici, professionali e di tutela dell’individuo! Purtroppo i delegati non fanno nulla per ottenere un ruolo negoziale – sindacale…. Vedi anche la pagina web: http://www.militari.org/comunicati/riforma_rappresentanza_militare.htm  19-Febbraio-2004

  • Convegni,  Difesa

    Giustizia e diritti, quale futuro per le forze armate in europa?

    Giustizia e diritti, quale futuro per le forze armate in europa? Convegno a Roma il 1 marzo 2005 Entro qualche giorno saremo in grado di pubblicare gli atti del convegno nazionale tenutosi a Roma, presso la Sala dell’Europarlamento. Buona e’ stata la partecipazione del pubblico, anche se come sempre i colleghi che lavorano a Roma e dintorni fanno fatica a partecipare agli eventi importanti per tutti noi, che si svolgono nella capitale! Molti sono coloro che sono venuti da lontano, Puglia, Veneto ecc. Al completo, invece, è stata la partecipazione degli ospiti invitati. Vedi: le altre foto del convegno Atti del convegno  

  • Difesa

    Riforma del codice penale militare

    As.So.Di.Pro. Via Savona 6 – 00182 Roma Tel/Fax 06 70304885 E-Mail: assodipro@assodipro.org www.militari.org – www.assodipro.org Riforma del codice penale militare L’Associazione, da sempre in prima linea per la salvaguardia dei diritti fondamentali dei cittadini in uniforme, con la presente cerca di sensibilizzare le coscienze di tutti noi circa l’attuale riforma del codice penale militare. Riforma che è stata già non poco criticata da ogni fonte giornalistica e di quanti hanno a cuore le libertà individuali. Di seguito l’approfondimento e alcuni documenti di interesse. Questo articolo e’ stato pubblicato anche su questa pagina web: http://www.militari.org/2005/riforma_codici_militari_02022005.htm Mentre qui trovate il testo del disegno di legge di riforma del codice penale militare: http://www.militari.org/2005/riforma_codici%20militari_ddl_nr_5433.pdf…