• Consiglio Stato,  Convegni,  Corte Costituzionale,  Euromil,  Giustizia,  Parlamento Europeo,  Parlamento Italiano,  Politica,  Sindacato

    Convegno le nuove libertà sindacali fra militari

    Importante Convegno sulle nuove libertà sindacali fra militari. Dopo la Sentenza della Corte Costituzionale 120/08 sul ricorso presentato da Assodipro si è sancita l’incostituzionalità del divieto posto ai militari di costituire sindacati. Nella pronuncia si è affermato, sia pure con delle accortezze, non può essere inibito al militare di rappresentare i diritti per nome e proprio conto. La Rappresentanza militare interna alle amministrazioni non può essere considerata “parte sociale” indipendente, capace di tutelare il personale rappresentato.  Sulla base di questo nuovo assunto il Ministro della Difesa ha emanato una Circolare dopo aver sentito il parere del Consiglio di Stato. Allo stesso tempo,  in Commissione Difesa è partito il dibattito su…

  • Corte Costituzionale,  Giustizia

    Grazie al ricorso di As.So.Di.Pro. la Corte Costituzionale concede il diritto di associazione sindacale ai militari.

    di Giuseppe Pesciaioli 12 Aprile 2018 – La Corte Costituzionale concede il diritto di associazione sindacale ai militari. Con la comunicazione della Suprema Corte del 11 Aprile 2018, si conclama la possibilità per i militari italiani di poter costituire associazioni a carattere sindacale, di fatto vietate dall’art. 1475 del Dlgs n.66 del 15 marzo 2010 e ex art. 8 della legge 382 del 1978. Dopo 70 anni dall’approvazione della Costituzione Italiana,si è arrivati a seguito di lunghe battaglie legali e politiche a dare piena attuazione all’articolo 52 della Costituzione, che vuole le forze armate italiane ispirate allo spirito democratico della Repubblica. Promotore dell’Art. 52 della Costituzione fu l’allora membro dell’Assemblea Costituente l’Onorevole…

  • Associazione,  Corte Costituzionale,  Giustizia,  Politica

    As.So.Di.Pro.: UN ABBAGLIO COLLETTIVO ?

    Il  23 Novembre scorso, unitamente a tanti colleghi in servizio e in congedo ho assistito presso la sede della  Corte Costituzionale  all’udienza relativa al giudizio di costituzionalità dell’articolo 8 della L. 382/78. Unanime la certezza che accompagnava la nostra attesa: pensavamo di assistere ad un “processo” storico capace di riallineare l’esercizio dei diritti associativi e sindacali dei militari  allo spirito democratico e garantista della nostra carta costituzionale. Certezza alimentata dalle buone ragioni giuridiche racchiuse nell’ormai famosa sentenza del Consiglio di Stato del giugno 98 e dalla fiducia riposta nel prof. Carlo Rienzi legale di fiducia delle associazioni So.Di.Pro. e UNARMA, del quale noto a tutti  era il prestigio in campo…

  • Associazione,  Corte Costituzionale,  Rappresentanza militare,  Sindacato

    Illegittimità costituzionale dell’art. 180, comma primo, del codice penale militare di pace

    ASSOCIAZIONE SOLIDARIETA’ DIRITTO E PROGRESSO Sentenza n.126 -1985  Illegittimità costituzionale dell’art. 180, comma primo, del codice penale militare di pace. SENTENZA N. 126 ANNO 1985 REPUBBLICA ITALIANA In nome del Popolo Italiano LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai signori: Prof. Leopoldo ELIA, Presidente Prof. Guglielmo ROEHRSSEN Avv. Oronzo REALE Dott. Brunetto BUCCIARELLI DUCCI Avv. Alberto MALAGUGINI Prof. Livio PALADIN Prof. Antonio LA PERGOLA Prof. Virgilio ANDRIOLI Prof. Giuseppe FERRARI Dott. Francesco SAJA Prof. Giovanni CONSO Prof. Ettore GALLO Dott. Aldo CORASANITI Prof. Giuseppe BORZELLINO Dott. Francesco GRECO, Giudici, ha pronunciato la seguente SENTENZA nei giudizi riuniti di legittimità costituzionale dell’art. 180 del c.p.m.p. promossi con le seguenti ordinanze: ordinanza emessa il…