Associazione

Il Bilancio annuale di Assodipro e gli Auguri ai soci


ASSOCIAZIONE SOLIDARIETA’ DIRITTO E PROGRESSO
Sede Legale Via Palestro 78, 00185 ROMA
Tel. e fax 06/44361156
C.c.p. 88945001 – CF. 96240750586
 
 
L’anno che si appresta alla sua conclusione è stato per ASSODIPRO, per i suoi Organi Nazionali e per le sue strutture territoriali un periodo denso di impegni, di significative conferme rispetto alla considerazione di cui gode nello scenario politico e sociale, di acclarati risultati giurisdizionali (ricorsi), di silenziosi interventi di solidaristica assistenza verso alcuni iscritti, di concreti successi legali registrati in aule di tribunali rispetto al contenzioso di cui deve occuparsi e infine per i risultati ottenuti per i servizi che ha reso, senza scopo di lucro e nel silenzio, a favore dei propri iscritti.
 
E’ stato il tempo della realizzazione del progetto di informatizzazione del sodalizio che nella sua esternalizzazione troverà riscontro con la messa in linea di un nuovo sito web e con una meticolosa assistenza a distanza; in ragione di ciò il 2008 è stato il tempo della formazione informatica per molti quadri e dirigenti di ASSODIPRO che con accresciuta professionalità corrisponderanno in futuro alle esigenze degli iscritti.
 
Sul versante politico, enormemente riconfigurato dalle vicende elettorali dello scorso mese di aprile sono state confermate e irrobustite le relazioni esistenti così come sono state concretizzate ed ampliate quelle con le forze sociali che al pari ASSODIPRO sono impegnate sul fronte dei nuovi modelli di tutela dei militari e delle forze di polizia ad ordinamento civile e militare.
 
Per quanto premesso, coerentemente con gli impegni assunti, con le soggettività di cui sopra è iniziato il lavoro di elaborazione di una pdl alternativa alle stantie riproposizioni legislative della riforma della RR.MM.
 
In riferimento alla robusta attività giurisdizionale avviata nel tempo, dai ricorsi di Equa Riparazione ad essa correlata (Legge Pinto N° 89/2001) promossi negli anni 2006 e 2007, arrivano con ritmo costante decreti di indennizzo che ristorano i soci di ASSODIPRO per i lunghi tempi della giustizia patiti. Un successo sul quale, con dovizia di argomenti sarà pubblicata una argomentata riflessione.
 
Siamo tuttavia ai primi positivi riscontri; è infatti vero che il 2008 è stato il tempo delle massicce raccolte delle nuove adesioni che, in larga parte, per il tramite dello studio legale che cura le cause di Equa Riparazione, sono state lavorate e depositate presso la Corte d’Appello di Roma. In ragione del lavoro già fatto, l’anno prossimo registrerà ancora sicuri successi e una nuova e accresciuta adesione alle cause in parola in ragione della capillare informazione che in questi giorni sta raggiungendo sul territorio nazionale migliaia di interessati.
 
A ripagare il silenzioso lavoro di assistenza svolto dal sodalizio ad ogni livello, non sono mancate le testimonianze e l’apprezzamento di tanti soci che in relazione a proprie e variegate esigenze hanno visto le stesse avviarsi a soluzione.
Emissione di decreti definitivi di pensione,riliquidazione dei trattamenti pensionistici, verifiche dei conteggi INPDAP e interventi in tema di insorti indebiti sono stati una costante affrontata dal sodalizio con risultati di sicuro rilievo.
 
Sul fronte giudiziario, contrariamente alle incontrovertibili sicurezze degli esperti del diritto fallimentare, che lo scorso anno, di questi tempi, inondarono l’etere mediatico, il 2008 è stato l’anno in cui la giustizia per il tramite del tribunale di Verona prima e di Roma poi ha cominciato a scrivere le prime importanti verità che non sono quelle enfaticamente raccontate dai gladiatori che si oppongono ad Assodipro. A procedimento concluso (l’ultimo appuntamento è fissato al 12 gennaio p.v.) sul punto sarà data la dovuta informazione.
 
Iscritta nel Registro Nazionale delle Associazioni di promozione sociale con Decreto n. 94/II/2005 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale per il Volontariato, l’associazionismo e le formazioni sociali – ai sensi e per gli effetti della Legge 7-12-2000 n° 383
 
ASSOCIAZIONE SOLIDARIETA’ DIRITTO E PROGRESSO
Sede Legale
Via Palestro 78, 00185 ROMA
Tel. e fax 06/44361156
C.c.p. 88945001 – CF. 96240750586
Certi di aver sviluppato nel corrente anno una significativa mole di lavoro a vantaggi o esclusivo degli associati e di una causa che trova ancora profonde ragioni per esservi immersi, con gli stessi propositi e un rinnovato impegno si proseguirà per il futuro.
 
E’ con questi intendimenti che ai soci e alle loro famiglie, ai visitatori del sito web assodipro.org, ai lettori del NGDM, ai tanti professionisti che con Assodipro intrattengono rapporti di
collaborazione, che nella circostanza si augurano serene festività.
 
AS.SO.DI.PRO.
Il Presidente
Emilio Ammiraglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *