• Associazione,  Difesa

    I movimenti del personale dell'ex 14° G.R.A.M. di Potenza Picena

    ASSOCIAZIONE SOLIDARIETA’ DIRITTO E PROGRESSO Dei problemi, legati ai trasferimenti del personale dell’ex 14° Gruppo Radar di Potenza Picena (MC) ci siamo occupati nel passato per ricordare la situazione di disagio in cui versavano tutti quei militari che per ragioni personali e comunque obiettive, connesse ad esigenze di famiglia non semplicisticamente superabili erano  costretti ad una dura vita da pendolari per le nuove destinazioni d’impiego (Ferrara ecc….) e al contrario per il rientro in famiglia dopo ogni turno di servizio. Abbiamo anche dato conto, ai nostri lettori, delle preoccupazioni  che assillavano quanti, in attesa di ulteriori e definitivi trasferimenti, erano rimasti a disposizione dell’Amm.ne Aeronautica presso lo stralcio del disciolto…

  • Aeronautica militare,  Concorsi

    Lettera aperta di un VFP 4° Corso

    Egregio Maresciallo Rullo, sono un ex aviere scelto facente parte del 4° corso vfp1 A.M. o meglio 1° blocco 2006, ormai conosciuto come blocco congedato nel bel mezzo dell’iter concorsuale per il reclutamento a VFP4. Mi rivolgo a Lei perché ho potuto constatare nel sito dell’Associazione assodipro.org la sua viva sensibilità e vicinanza alle problematiche del personale, anche di quello di truppa troppo spesso dimenticato dagli alti vertici. E’ stato l’unico a scrivere della nostra surreale situazione e di questo la ringrazio. La mia vuole essere una lettera aperta con l’intenzione di dare voce al mio ( e credo anche di tutti i miei pari corso) forte disappunto per il…

  • Aeronautica militare,  Difesa,  Rappresentanza militare

    Marescialli tuttofare, anche tagliare l’erba

    Aeronautica militare, eccesso di potere. Marescialli tuttofare, anche tagliare l’erba. Succede anche questo nell’ambiente militare. Ci sono ordini che esulano le norme di leggi e/o regolamenti che vanno a colpire e ledere la dignità di una categoria del ruolo marescialli. Rispetto a quello che dice la legge, vengono impartiti ordini ricattatori con riferimenti all’assegnazione della C.F.I. (compenso forfetario impiego) e quindi probabilmente, così facendo, si può condizionare il militare di carriera. Nel caso in questione ci sono Marescialli che per ottenere tale beneficio promesso, alla richiesta: “se tagli l’erba avrai come compenso la C.F.I”., accettano di fare anche gli operatori ecologici soffocando la loro dignità di marescialli e di specialisti…

  • Aeronautica militare,  Difesa,  Esercito,  Parlamento Europeo,  Rappresentanza militare,  Salute

    Condanna a Vertici Militari per non aver tutelato la salute dei Militari

    A cura di Assodipro Presidenza Nazionale – Padova, 2 novembre 2017 – Condanna ai Vertici Militari per non aver tutelato la salute dei Militari. Comunicato Assodipro: ”una sentenza storica sui diritti e tutele dei militari”. Si Approvi subito la legge Scanu ferma in parlamento ostacolata dei vertici, che apre a controlli terzi su salute e lavoro dei militari. COMUNICATO A.So.Di.Pro : Per noi di Assodipro, presenti in aula con la dott. Patrizia SADOCCO, è una Sentenza storica e pietra miliare nel mondo militare. Il Tribunale di Padova ha dato un segnale forte, soprattutto per il futuro, alla possibilità che anche vertici militari possono essere ritenuti responsabili per aver cagionato, colposamente,…