• Convegni

    Convegno le nuove libertà sindacali fra militari

    Importante Convegno sulle nuove libertà sindacali fra militari. Dopo la Sentenza della Corte Costituzionale 120/08 sul ricorso presentato da Assodipro si è sancita l’incostituzionalità del divieto posto ai militari di costituire sindacati. Nella pronuncia si è affermato, sia pure con delle accortezze, non può essere inibito al militare di rappresentare i diritti per nome e proprio conto. La Rappresentanza militare interna alle amministrazioni non può essere considerata “parte sociale” indipendente, capace di tutelare il personale rappresentato.  Sulla base di questo nuovo assunto il Ministro della Difesa ha emanato una Circolare dopo aver sentito il parere del Consiglio di Stato. Allo stesso tempo,  in Commissione Difesa è partito il dibattito su…

  • Convegni

    As.So.Di.Pro.: “ Difesa e Sicurezza nella Politica Nazionale e Comunitaria. Il Modello di tutela professionale dei Militari Italiani ”

    All’interno del dibattito politico che accompagnava gli eventi di guerra iracheni e la imminente partenza dei nostri soldati per quello scenario con scopi umanitari e di sostegno alle popolazioni liberate dal tiranno, ASSODIPRO svolse nel maggio dello scorso anno, presso la  sede romana del Parlamento Europeo, un importante convegno  avente per oggetto di discussione l’esame della condizione di tutela dei  militari italiani in comparazione con gli omologhi europei. Una occasione di confronto che non poteva non essere influenzata dagli echi di quei drammatici avvenimenti, dalle riflessioni che al momento era possibile fare in conseguenza delle conoscenze dei dati di fatto e delle informazioni circolanti nonché dalle preoccupazioni di quanti ritenevano…

  • Difesa

    Rapporto As.So.Di.Pro.: Sulla condizione del Personale Militare

    Che lo stato di salute della condizione del personale militare fosse precario era noto a tutti; che chi chiamato a porvi rimedio nell’insieme dei vari soggetti istituzionali (Parlamento, Governo, forze politiche) che concorrono alla soluzione della durevole questione continuasse a pensare che il limite della sopportazione dei militari rispetto ad ogni evidente indifferenza fosse ancora lontano dal manifestarsi nelle forme e con le regole democratiche del nostro ordinamento è questione che desta grande amarezza e sicura incredulità. E’ questione che ci fa riflettere su ciò che la condizione militare era nei remoti anni ’70 quando assunse rilevanza sociale tanto da sfociare in atti parlamentari con l’approvazione nel 1978 della ormai…

  • Associazione,  Euromil

    Sindacato per i militari: la Francia si adegua alla sentenza della Corte Europea, e l’Italia?

    grnet.it Roma, 1 set – (di Giuseppe Paradiso) Il 2 ottobre 2014, la Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) ha emesso sentenze su due casi, Matelly vs Francia e Adefdromil vs Francia. In entrambi i casi la Corte ha ravvisato una violazione dell’articolo 11 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (Libertà di riunione e di associazione). Fino a quel momento ai soldati francesi (militari e gendarmeria) era vietato costituire sindacati militari o associazioni con obiettivi sindacali. La CEDU ha concluso che, mentre l’esercizio da parte del personale militare della libertà di associazione potrebbe essere soggetto a restrizioni legittime, un divieto generale sulla formazione o partecipazione ad un sindacato è una…

  • Euromil

    Sindacato per i militari: la Francia si adegua alla sentenza della Corte Europea, e l'Italia?

    grnet.it Roma, 1 set – (di Giuseppe Paradiso) Il 2 ottobre 2014, la Corte europea dei diritti dell’uomo (CEDU) ha emesso sentenze su due casi, Matelly vs Francia e Adefdromil vs Francia. In entrambi i casi la Corte ha ravvisato una violazione dell’articolo 11 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (Libertà di riunione e di associazione). Fino a quel momento ai soldati francesi (militari e gendarmeria) era vietato costituire sindacati militari o associazioni con obiettivi sindacali. La CEDU ha concluso che, mentre l’esercizio da parte del personale militare della libertà di associazione potrebbe essere soggetto a restrizioni legittime, un divieto generale sulla formazione o partecipazione ad un sindacato è una…